Dott. Massimiliano Monarca
Tel: 333 4137833
e-mail: massimiliano@monarca.na.it
logo
Dove siamo
Studio della composizione corporea

Lo studio della composizione corporea è finalizzato alla valutazione dello stato nutrizionale e delle necessità energetiche dell'individuo.
Tale determinazione risulta indispensabile per impostare correttamente una dieta e definire un efficace protocollo di attività fisica.
L'esatta conoscenza della composizione corporea permette una migliore valutazione dell'eccedenza ponderale e l'individuazione del peso desiderabile in funzione dello stato nutrizionale.

In settori quali la medicina dello sport o anche del "fitness" è inoltre importante determinare che eventuali aumenti e/o riduzioni ponderali siano ottenuti favorendo solo la massa muscolare e che le attività fisiche migliorino la proporzione fra massa priva di grassi e massa grassa, in modo da ottimizzare la prestazione atletica o, comunque, la forma fisica.

L'interesse clinico è finalizzato alla misura dei tre principali compartimenti corporei:
FAT o massa grassa
FFM o massa magra
TBW o acqua corporea totale.

La massa magra è rappresentata dal tessuto muscolare. Molto ricco di acqua, influenza notevolmente il metabolismo.
Più massa muscolare abbiamo, più calorie bruciamo non solo per muoverci ma anche a riposo. Ecco perché a parità di anni gli uomini, in genere più muscolosi, hanno bisogno di introdurre un maggior numero di calorie rispetto alle donne.

La massa grassa è rappresentata dal tessuto adiposo. Poverissimo di acqua, è assolutamente inerte: cioè, non brucia calorie.
Tuttavia una certa quantità di grasso, circa il 15-25% del peso corporeo, è necessaria non solo come deposito energetico (al quale l'organismo attinge in caso di necessità), ma anche per difenderci dagli sbalzi di temperatura, per il buon funzionamento delle cellule e del sistema nervoso, e per il sostegno meccanico degli organi interni.



« Dietologia