Dott. Massimiliano Monarca
Tel: 333 4137833
e-mail: massimiliano@monarca.na.it
logo
Dove siamo
I farmaci in gravidanza

Uno dei problemi che più angoscia le donne in gravidanza riguarda l'assunzione di farmaci durante la gestazione.
Da alcuni studi effettuati si osserva che circa il 40-90% delle gestanti assume farmaci quali: vitamine, antibiotici, lassativi, antiemetici, antiacidi, diuretici ed antiistaminici.

Valgono comunque due regole semplici:
In assenza di necessità il farmaco non va assunto.
La malattia materna che richiede l'assunzione del farmaco è quasi sempre più pericolosa del farmaco stesso.


Le regole fondamentali in gravidanza.

Solo l'ecografia accurata può individuare i difetti congeniti causati dai farmaci. La villocentesi e l'amniocentesi non hanno alcun valore diagnostico.

In caso di malformazione o altra patologia neonatale non si può stabilire con certezza la correlazione causa-effetto, in quanto il rischio di avere difetti congeniti è comunque di circa il 5%, indipendentemente dall'esposizione ad un farmaco teratogeno.


« Gravidanza